Generale

Gli intrecci di “Corde oblique”

Nel panorama musicale italiano che attraversa il folk per approdare a sperimentazioni fatte di suggestioni e musicalità diverse, si colloca Riccardo Prencipe, leader di un progetto denominato “Corde oblique”, che si avvale della collaborazione di svariati musicisti per dipingere di volta in volta con loro un mosaico di nuove espressioni, che ha quale denominatore comune …

Gli intrecci di “Corde oblique” Leggi altro »

Iotatola, sorpresa tutta al femminile

Arrivano al The Place, nella tappa romana di presentazione del loro progetto IOTATOLA: Serena Ganci al timpano, rullante, piatto e “rumori vari” e Simona Norato alla chitarra, in una performance curiosa, mai noiosa, che attraversa una multidimensione di atmosfere che va dal puro cantautoriale ludico ed essenziale ad una rivisitazione di brani in dialetto siciliano …

Iotatola, sorpresa tutta al femminile Leggi altro »

Iotatola, sorpresa tutta al femminile

Arrivano al The Place, nella tappa romana di presentazione del loro progetto IOTATOLA: Serena Ganci al timpano, rullante, piatto e “rumori vari” e Simona Norato alla chitarra, in una performance curiosa, mai noiosa, che attraversa una multidimensione di atmosfere che va dal puro cantautoriale ludico ed essenziale ad una rivisitazione di brani in dialetto siciliano …

Iotatola, sorpresa tutta al femminile Leggi altro »

Faun, dal celtico al medioevo

 I Faun, formazione di ceppo tedesco, sanno coniugare le sfumature più ruvide delle loro appartenenza culturale e linguistica, con le note lievi e trasognanti che ci riportano a tempi remoti. Tempi talvolta riproposti con l’ausilio di studi filologicamente ineccepibili ed altre volte invece rivisitati lasciando le briglie sciolte alla fantasia, al ciò che “forse era” …

Faun, dal celtico al medioevo Leggi altro »

Iotatola, sorpresa tutta al femminile

  Arrivano al The Place, nella tappa romana di presentazione del loro progetto Iotatola: Serena Ganci al timpano, rullante, piatto e “rumori vari” e Simona Norato alla chitarra, in una performance curiosa, mai noiosa, che attraversa una multidimensione di atmosfere che va dal puro cantautoriale ludico ed essenziale ad una rivisitazione di brani in dialetto …

Iotatola, sorpresa tutta al femminile Leggi altro »

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua navigazione, se procedi nella navigazione ne accetti l'utilizzo.